Il Bluff nel Poker Texas Holdem

Una delle specialità del Poker online che sconfessano il falso mito dell’ importanza del bluff in questo gioco, è senza dubbio il Texas Holdem .

In questa specialità, infatti, delle 5 carte necessarie a riempire la mano, due vengono distribuite coperte ai giocatori, mentre le altre 3 vengono scelte dalle carte che il dealer, il mazziere, mano a mano scopre sul tavolo. Le carte scoperte, ovvero il Board, che è composto da un totale di 5 carte vengono utilizzate da tutti i giocatori.

il Texas holdem onlineIn questa situazione, risulta molto evidente che la mano degli avversari non è totalmente sconosciuta, basta restare concentrati e capire il modo di giocare degli avversari, l’action pre-flop e le eventuali continuation-bet dopo il flop, per assegnare un range di mani ai vostri avversari.

Non è un caso se il Texas Holdem fa parte delle specialità di Poker sportivo: 3 carte su 5 sono disponibili per tutti i giocatori, quindi, pur restando un gioco in cui anche la fortuna ha la sua parte, quello che conta in realtà è avere una strategia vincente, conoscere il gioco ed avere la capacità di valutare attentamente gli eventuali rischi che si corrono.

Esiste sicuramente anche la possibilità di bluffare, ma solitamente i giocatori di professione, specie durante i tornei di poker sportivo, bluffano assai poco, preferendo evitare di correre inutili rischi. Lo scopo del giocatore di Poker infatti, è quello di minimizzare l’incidenza della fortuna sul proprio gioco e non quello di giocare sperando che capiti un grosso colpo di fortuna prima di andare in All-In, anche se è chiaro che, anche per i giocatori professionisti, una mano fortunata è una mano benvenuta.